Wonder Woman ce spiccia casa

"Quando feci il colloquio di lavoro il direttore mi disse 'tanto, tu, mica vorrai fare figli, no?!', io avevo 30 anni, come fai a dire che non vorrai figli? Uscii disgustata. Certo, poi mi ha assunta lo stesso" "Rientrata al lavoro dal primo figlio... ho trovato solo la scrivania. Fossi rientrata qualche giorno dopo forse nemmeno quella" "A me dopo un po' chiesero 'ma ce l'hai ancora quella cosa per cui fai meno ore?'. Quella cosa era l'allattamento" E' una mattina di inizio autunno su una terrazza romana. Di queste tre signore ne conosco solo una e io sono una 30enne senza figli. E tutto questo mi mette una tristezza infinita. Perchè, come prosegue nel racconto una delle tre "In realtà non è una questione di maschilismo, perché le peggiori sono le donne. Io ho meno problemi se dico che ho una visita o che devo andare dall'estetista che non a dire che sono rimasta senza baby-sitter". Ecco, almeno sapessimo coalizzarci, farci da sponda e aiutarci noi donne. Invece di solito ci troviamo a combattere con uomini che ci considerano "menomate" in quanto donne (quanto odio quella classica battuta detta sghignazzando "come mai così nervosa? Sono 'quei giorni'?" e a me verrebbe da rispondere che "no, sei tu che sei il solito stronzo di tutti giorni"). Così stamattina mentre guardavo la tv preparandomi mi è capitato un fotogramma di Wonder Woman, e ho pensato che, in realtà lei è una donna normalissima. Nulla di Wonder. Che qui noi ci si alza la mattina presto e parte la trafila di famiglia-lavoro-casa che tutte sappiamo. Cose che a guardarle da ferme ti chiedi come sia possibile farle in sole 24 ore. Insomma, a noi Wonder Woman ce spiccia casa. E la donna media italiana sarebbe pure capace di rimproverarle il forno sporco. P.s. Questo post lo penso da stamattina, l'ho scritto nel primo momento libero, in serata mentre ero dal parrucchiere e lo pubblico in nottata dopo aver fatto l'ennesima valigia.... Piccole Wonder Woman crescono (spero)

20120927-234520.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: