C’è un po’ di Peanuts in tutti noi

  La scena è questa.  Musica, movimenti di corpi e di menti. Lui dice "Bisogna provare, cambiare. Non è bene rimanere sempre se stessi"   Lei, sorseggia il suo Mojto, lo guarda e dice "sì, soprattutto se quel se stesso sei tu".   In un pomeriggio di qualche giorno dopo, alla ricerca di una citazione mi imbatto in questa:   Charlie Brown: "Credo che ci sia qualcosa di sbagliato in me. Continuo ad avere questi piccoli dubbi su di me. Credi che sia sbagliato?" Lucy:  "Certo che è sbagliato, Charlie Brown. Penso che dovresti avere grossissimi dubbi su di te"   Poi venitemi a dire che io non sono Lucy.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: