Il manuale del perfetto giornalista a 5 stelle

Poi un giorno la realtà mette la freccia e supera la fantasia. Facendogli pure un gestaccio. Succede così che la redazione del Corriere di Milano si veda arrivare in posta una mail della sezione milanese del Movimento 5 Stelle «è indispensabile che tutti voi giornalisti, redattori, caporedattori e direttori poniate la massima attenzione ad EVITARE PAROLE CHE NON APPARTENGONO ALLA REALTA’ DEL MOVIMENTO». Evidentemente la missiva del Movimento 5 Stelle di Milano non è arrivata fino alla Sicilia. Dove il neo eletto all'Ars Giancarlo Cancelleri che decide di usare una terminologia lontana dalla realtà: "Siamo zitelle acide e non ci fidanziamo con nessuno". Giancarlo, ricordati di Lucy 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: