Featured
peynetLa sveglia suona alle 6.30. Ieri mi sono addormentata guardando "Ho sposato uno sbirro". Svegliandomi a quest'ora scopro che Rai Premium trasmette anche una vecchia telenovelas argentina (per i cultori "Perla Nera" con Andrea Del Boca e Gabriel Corrado, ahhhh l'infanzia). Tra uno sbadiglio, un occhio all'orario e una lente nell'occhio la guardo (per vedere se ricordo ancora un po' di trama) e mi imbatto in una scena di quelle che poi scatena una riflessione. Lui, bello e stronzo come pochi, sta lasciando la fidanzata, rivelandole non so quale misfatto e/o amore eterno per un'altra. Lei, disperata gli si butta al collo in lacrime, supplicandolo di non lasciarla. Lui cerca di staccarla, continua a ripeterle che no, non resterà e poi... poi dice "non piangere, così fai soffrire anche me".... e lei. Lei, la cretina, smette di piangere... Il fatto è che poi questa è una scena che molte volte si rivela veritiera anche nella vita fuori dalle telenovelas. Lui mentre ti sta amorevolmente facendo a pezzetti ti sussurra "non piangere, così fai male anche a me"... e noi ingoiamo e fermiamo le lacrime. Per non farlo soffrire. Poverino.
Successivo
Grazie

Zeen Social Icons